Adoro questo buffo formato di pasta da quando ero bambina! Mia nonna Ida li condiva con un sugo di pomodoro e piselli buonissimo. Oggi invece ve li propongo in una versione classica, veloce e facile da realizzare, con ricotta e spinaci novelli.
Se vi state chiedendo dove acquistare i Lumaconi e altre bontà italiane a Johannesburg, ovviamente la risposta è Supersconto ad Orange Grove!

Ingredienti

  • 500g Lumaconi
  • 500g whole peeled tomatoes in juice
  • 400 g ricotta
  • Parmigiano, una manciata
  • 250 g spinaci novelli in foglie
  • 2 spicchi d’aglio
  • noce moscata q.b.
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

Tempo

30′

\

Difficoltà

facile

Porzioni

6

vegetariano

Procedimento

Per prima cosa preparate il sugo: fate soffriggere uno spicchio d’aglio schiacciato in 4-5 cucchiai d’olio per un paio di minuti. Aggiungete i pelati, tostateli per 5 minuti poi schiacciateli con una forchetta. Salate e cuocete per 10-15 minuti. Il sugo dovrà rimanere abbastanza liquido perchè venga poi assorbito durante la cottura in forno.

Intanto scaldate 2-3 cucchiai d’olio in una padella abbastanza grande e soffriggete uno spicchio d’aglio schiacciato. Cuocete gli spinaci per pochi minuti, finchè non saranno appassiti. Salate.

In una ciotola lavorate la ricotta con una spatola o una forchetta, aggiungendo sale, pepe e noce moscata grattugiata. Mescolate finchè non sarà cremosa e poi aggiungete gli spianci, amalgamando con cura.

Portate a bollore una pentola d’acqua salata e cuocete i Lumaconi molto al dente (circa 15 minuti).
Scolate e riempite ciascun Lumacone con la farcia di ricotta e spinaci, servendovi di un cucciaino o di una sac à poche.

Cospargete il forndo di una pirofila con un filo d’olio e una mestolata di sugo. Disponete i Lumaconi e poi copriteli con la salsa di pomodoro e una generosa spolverata di Parmigiano. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Aspettate 10-15 minuti prima di servire. Buon appetito!