Questi biscottini sono fatti con una pasta frolla senza burro, profumata e friabile, perfetta per chi come me è intollerante al lattosio. Ho usato marmellata di arance ma potete scegliere quella che preferite. Si conservano perfettamente per 3-4 giorni in una scatola di latta o un contenitore a chiusura ermetica.

Ingredienti

430g farina 00
100g olio di semi o evo
2 uova
1 tuorlo
5g lievito per dolci
150g zucchero a velo
150g maizena
20g acqua
4-5 gocce estratto di vaniglia
200g marmellata di arance (o marmellata preferita)

Tempo

20′ + 60′ riposo
\

Difficoltà

Facile

Porzioni

25 biscotti
Senza lattosio

Procedimento

Preriscalda il forno a 180°C.
In una terrina dai bordi alti, metti le uova, il tuorlo, l’acqua e l’olio. Mescola energicamente con una frusta.
Setaccia insieme la farina, la maizena, il lievito ed aggiungili al composto.
Comincia a mescolare con le mani poi, quando il composto sarà grumoso, trasferiscilo su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavora l’impasto velocemente ed energicamente, finchè non otterrai un panetto liscio ed omogeneo.
Avvolgi con della pellicola e lascia riposare in frigo per un’ora.

Trascorso il tempo, tira l’impasto fuori dal frigorifero e lavoralo con il mattarello fino ad ottenere un’altezza di circa 3mm.

Usa delle formine per biscotti o un coppapasta per ritagliare 50 dischi del diametro di circa 5cm. Usa una formina più piccola per fare un buco al centro di 25 dei dischi ottenuti.
Spalma la marmellata sui dischi interi, mettendone un po’ di più al centro.
Accoppia i dischi con il buco alle basi.

Disponi i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e cuoci a 180°C per 12-15 minuti.