Una vellutata calda e cremosa al profumo di Grecia e con un tocco di Umbria. Perfetta per l’imminente autunno sudafricano!

Ingredienti

  • 500g zucca
  • 200g feta
  • 50g pancetta a fette sottilissime
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1,5 lt brodo vegetale
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

Tempo

30′

\

Difficoltà

facile

Porzioni

4

Procedimento

Sbucciate la zucca e privatela di semi e filamenti, poi tagliatela a cubetti.
In una casseruola dai bordi alti, soffriggete l’aglio schiacciato e la cipolla a fettine in 4-5 cucchiai di olio per 3-4 minuti.
Aggiungete il rosmarino e la zucca. Salate a piacere.
Coprite con il brodo caldo e cuocete per 25 min, finchè la zucca non sarà tenera.
Aggiungete la feta sbriciolandola con le mani. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione.
Cuocete le fette di pancetta a fuoco alto in una padella antiaderente finchè non saranno croccanti (2-3 minuti). Le fette devono essere molto sottili!
Pima di servire, aggiungete una manciata di feta sbriciolata, una spolverata di pepe, prezzemolo, un filo d’olio d’oliva. Guarnite con le fette di pancetta croccanti.
Buon appetito!