Arrenditi a questa golosissima crostata con crema pasticcera al caffè. Non te ne pentirai!

Ingredienti

Per la frolla:
280g farina 00
100g zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
80ml olio di semi
1/2 cuc.no lievito per dolci
1 pizzico di sale
Scorza di 1 limone
1 cuc.no estratto di vaniglia

Per la crema:
600ml latte
100ml caffè
6 tuorli
160g zucchero
100g amido di mais

Tempo

20′ + 60′ raffreddamento
\

Difficoltà

Media

Porzioni

8

Procedimento

Prepara la frolla: In una terrina dai bordi alti, metti le uova, lo zucchero, la scorza di limone e l’olio. Mescola energicamente con una frusta.
Setaccia insieme la farina, un pizzico di sale, il lievito ed aggiungili al composto.
Comincia a mescolare con le mani poi, quando il composto sarà grumoso, trasferiscilo su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavora l’impasto velocemente ed energicamente, finchè non otterrai un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgi con della pellicola e lascia riposare in frigo per un’ora.

Prepara la crema: prepara il caffè in una moka da 4. Riscalda il caffè insieme al latte in un pentolino senza portare a bollore. In un altro pentolino sbattere le uova  e lo zucchero con una frusta. Aggiungere l’amido di mais e mescolare per amalgamare bene gli ingredienti. Versare il latte e caffè bollenti sul composto e cuocere a fuoco dolce mescolando continuamente con una frusta finchè la crema non si addensa. Ci vorranno 8-10 minuti.
Coprire con pellicola trasparente e lasciar raffreddare.

Preriscaldare il forno a 175°C.

Trascorso il tempo, tira fuori la frolla dal frigorifero e lavorala con il mattarello fino ad ottenere un’altezza di circa 3mm.

Ungi ed infarina uno stampo per crostate con fondo rimuovibile di circa 28 cm di diametro. Trasferisci la frolla e falla aderire ai bordi e al fondo dello stampo. Con l’impasto in eccesso forma delle strisce o dei dischi per guarnire la crostata.
Cuoci per 20 minuti sul ripiano più basso del forno, poi sposta la crostata nella parte centrale e cuoci per altri 10 minuti.