Il Tiramisù è forse il dolce più popolare in Italia. Chi non lo ama? Strati di fresca e soffice crema al mascarpone abbracciano strati di savoiardi imbevuti nel caffè. Ci sono due scuole di pensiero sull’uso dei biscotti nel Tiramisù: c’è chi mette i savoiardi e chi i Pavesini. Io preferisco senza ombra di dubbio i savoiardi ed oggi vi propongo la mia ricetta!

Ingredienti

  • 300g savoiardi
  • 500g mascarpone
  • 100g zucchero a velo
  • 4 uova medie freschissime
  • 300g caffè zuccherato
  • cacao amaro in polvere per guarnire

Tempo

40′

\

Difficoltà

facile

Porzioni

8

vegetariano

Procedimento

Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con metà dello zucchero. Aggiungete il mascarpone e continuate a montare fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.
Pulite bene le fruste e montate gli albumi con lo zucchero rimanente, cominciando lentamente e poi alzando alla velocità massima fino ad ottenere un composto altrettanto denso e spumoso. Per far sì che montino a dovere non devono presentare traccia di tuorlo. saprete che gli albumi saranno pronti quando, capovolgendo la ciotola, il composto non si verserà.
Unite una cucchiaiata di albumi montati ai tuorli con il mascarpone e mescolate velocemente.
Aggiungete gli albumi restanti mescolando delicatamente dall’alto verso il basso.
Disponete uno strato della crema così ottenuta in una pirofila di circa 20×30 cm. Proseguite con uno strato di savoiardi imbevuti e continuate alternando strati di crema a strati di biscotti. Finite con uno strato di crema.
Lasciate raffreddare in frigo per almeno 2 ore. Prima di servire spolverate la superficie con il cacao amaro.
Buon appetito!